Omicidio Desirée: confermate condanne in appello, anche i due ergastoli

1' di lettura 21/11/2022 - La 16enne, morta per un mix di droghe, fu vittima anche di abusi

(Roma). Confermate anche in appello le condanne a due ergastoli e a 27 e 24 anni e mezzo per i quattro imputati per la morte di Desirée Mariottini, la sedicenne originaria di Cisterna di latina morta il 19 ottobre del 2018 a causa di un mix di droghe. La ragazza, vittima anche di abusi, fu trovata senza vita in un immobile abbandonato nel quartiere di San Lorenzo a Roma. (Fabrizio Rostelli/alanews)

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Latina .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverelatina o Clicca QUI.







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-11-2022 alle 17:36 sul giornale del 22 novembre 2022 - 8 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dD4F





logoEV