Settimana primaverile e variabile, ma domenica cambia tutto: previsioni meteo

2' di lettura 29/03/2023 - (Adnkronos) - Settimana spiccatamente primaverile e variabile, con la prossima Domenica delle Palme potrebbe essere bagnata, specie dal pomeriggio e specie sulle regioni centrali.

Come spiega Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma che nelle prossime ore un anticiclone nordafricano manterrà condizioni soleggiate su tutta l’Italia, salvo nubi sparse su Liguria, Appennino settentrionale e Alpi. Le temperature minime sono già aumentate rispetto alle locali gelate di ieri in pianura, le massime si eleveranno fino ai 17-22 gradi nei prossimi giorni. Da domani assisteremo comunque ad un parziale cedimento dell’alta pressione al Nord con l’ingresso di qualche corpo nuvoloso in più: avremo possibile pioviggine tra Liguria ed Alta Toscana, sulle Alpi e localmente sulla fascia pedemontana; le precipitazioni isolate, ma a carattere temporalesco saranno più probabili nella giornata di venerdì quando potrebbero risultare anche più diffuse ed intense. In sintesi l’ultimo giorno di marzo potrebbe piovere al Nord e, contro la siccità imperante, ogni goccia d’acqua è una buona notizia.

Il weekend delle Palme, come detto, vedrà un probabile peggioramento nella giornata di domenica: sabato 1 aprile invece, ammesso che non sia un Pesce d’Aprile, è previsto soleggiato ovunque, solo a tratti ventoso per Maestrale tra le Isole Maggiori e le coste tirreniche. Il giorno dopo, 2 aprile, festa delle Palme, potrebbe arrivare una nuova perturbazione dalla Scandinavia come avvenuto già la scorsa domenica: e da qui…Palma bagnata, uovo di Pasqua asciutto.

In sintesi, bel tempo fino a sabato salvo piogge venerdì al Nord, Domenica delle Palme instabile da confermare, Pasqua soleggiata secondo i proverbi e anche per qualche proiezione meteorologica, Pasquetta come ogni anno incerta!

In questi periodi molto variabili emerge come le previsioni abbiano una validità ed un’onesta attendibilità fino a 3-5 giorni: oltre questo periodo dobbiamo monitorare bene il campo prima di avventurarsi in fantasie meteorologiche poco scientifiche.

NEL DETTAGLIO Mercoledì 29. Al nord: nubi irregolari su molte regioni. Al centro: soleggiato, locali nubi sull’Appennino settentrionale. Al sud: sole dappertutto. Giovedì 30. Al nord: cielo molto nuvoloso o a tratti pure coperto Al centro: soleggiato salvo nubi sull’Alta Toscana. Al sud: soleggiato con valori termici in aumento. Venerdì 31. Al nord: peggioramento con piogge sparse da Ovest verso Est. Al centro: soleggiato salvo nubi compatte sull’Alta Toscana. Al sud: soleggiato e più caldo. Tendenza: sabato in prevalenza soleggiato a tratti ventoso, domenica piogge sparse specie dal pomeriggio e con calo termico.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Latina .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverelatina o Clicca QUI.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 29-03-2023 alle 09:59 sul giornale del 30 marzo 2023 - 40 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dZV0





logoEV
logoEV
qrcode