...

I finanzieri di Milano hanno scoperto un’associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale, alla truffa sia ai danni degli istituti di credito che sui finanziamenti e contributi pubblici per il covid, alla bancarotta fraudolenta e all’autoriciclaggio e, in esecuzione di una Ordinanza del G.I.P presso il Tribunale di Monza, hanno arrestato 21 responsabili e sequestrato valori per 40 milioni di euro.



...

Svolte articolate attività di indagine dei Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di finanza di Catania, con la collaborazione e il supporto dello SCICO (Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata), coordinate dalla Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia.





...

"Lazio presto 'arancione'? Onestamente non sto vedendo una diminuzione dei casi, anzi vedo un incremento delle terapie intensive e dei ricoveri. Sembra che l'Rt sia attualmente al di sotto dello 0,95, ma non ritengo che questo dato sia cosi' attendibile. In ogni caso non penso sia possibile in questo momento passare dal 'rosso' all''arancione'".



...

A conclusione dell’indagine denominata “Ricetta Express”, i Carabinieri del Nas di Latina – coadiuvati dai militari del locale Comando Provinciale – hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di 2 persone residenti nella provincia pontina, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Cassino (FR).


...

Militari del Comando della Guardia di Finanza di Taranto hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura degli arresti domiciliari nei confronti di 6 soggetti per associazione per delinquere finalizzata alle truffe per le forniture di dispositivi di protezione individuale nei confronti della Protezione Civile-Lazio e di altre imprese, al riciclaggio e all’autoriciclaggio.




...

I finanzieri del Nucleo di Polizia Valutaria, sotto il coordinamento della Procura di Monza, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare e sequestro preventivo del GIP di Monza, nei confronti di 9 persone indagate per reati fiscali e associazione a delinquere per abusivismo finanziario, truffa, autoriciclaggio e bancarotta fraudolenta.



...

"Troppi medici mi segnalano che non sono ancora stati vaccinati. La priorita' che ci si era dati era di vaccinare per prima la categoria dei medici e degli operatori sanitari. Mi auguro quindi che in poco tempo la Regione Lazio completi l'iter delle vaccinazioni di tutto il personale sanitario, perche' non e' piu' procrastinabile". Cosi' si è espresso il Vicepresidente dell'Ordine dei Medici di Roma, Stefano De Lillo, interpellato dall'agenzia "Dire" in merito ai medici non ancora vaccinati nel Lazio.



...

Nel Lazio - informa l'ANSA - su oltre 11 mila tamponi molecolari (+2.327) e oltre 26 mila antigenici, per un totale di oltre 37 mila test, si registravano, al 2 marzo, 1.188 casi positivi (+144), 29 i decessi (+1) e +1.087 i guariti. Diminuiscono i ricoveri, mentre aumentano i casi, i decessi ( anche se, guardando unicamente al 2 marzo, solo di 1 caso) e le terapie intensive.






...

I finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria, coordinati dalla Procura della Repubblica di Roma, stanno eseguendo una serie di sequestri preventivi diretti e per equivalente, emessi dal GIP del Tribunale di Roma nonché, in via d’urgenza, dalla stessa Procura della Repubblica capitolina.



...

A Dicembre scorso, alcuni giorni prima del 'Vaccine day' del 27 dicembre, Guido Coen Tirelli, segretario dell'ANAAO Lazio, denunciava che in Regione non c'era ancora alcuna indicazione precisa sulla gestione delle vaccinazioni anti-Covid, e che, in sostanza, si navigava a vista, o, al massimo, "a piccolo cabotaggio".


...

"Ad oggi circa il 50% degli operatori sociosanitari ha ricevuto il vaccino. Non lo hanno voluto? Non direi, sono pochissimi i casi di rifiuto. Mancano i vaccini? Ci sono, se dall'8 febbraio nella Regione Lazio doveva partire la vaccinazione contro il Covid-19 per gli over 80. Allora perche' questa disparita'?",




...

E’ morto lunedì 1 febbraio, all’ospedale "Santa Maria Goretti" di Latina, dove era ricoverato per Covid da un paio di settimane, Gianfranco Compagno, 70 anni, giornalista pubblicista di Aprilia molto impegnato con la sezione di Latina dell’Associazione Stampa Romana a difesa dei diritti di pubblicisti e collaboratori.





...

"Restituire un senso" alle date che punteggiano lo scorrere del tempo e si ripropongono, con cadenza ripetitiva (e, diciamo la verità, negli ultimi anni specialmente con scarsa, stracca, attenzione, in media, da parte della gente) di anno in anno - per lo più in occasione di festività nazionali - oppure riemergono periodicamente in coincidenza di ricorrenze e celebrazioni varie.